Trasferimento del prigioniero politico Saharawi del gruppo Gdeim Izik Mohamed Bourial

Il prigioniero politico saharawi Mohamed Bourial, del gruppo Gdeim Izik, è stato trasferito alla prigione di Bozakarn per un periodo di 60 giorni.

Mohamed Bourial sta scontando una pena di 30 anni ed è detenuto nella prigione di Tiflet 2 a quasi 1300 chilometri da El Aaiún.

Il 7 maggio 2018 è stato trasferito dal carcere di Kenitra a Tiflet 2.

E’ in detenzione prolungata con detenuti criminali che hanno problemi psichiatrici.

Mohamed Bourial ha due figli minori e ha chiesto il trasferimento nella prigione di Bouzakarn in modo che i due ragazzi possano visitarlo.

Dal momento del trasferimento la famiglia non ha ancora parlato con Bourial, ma tutto indica che questo trasferimento temporaneo è confermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *