I bambini saharawi in consiglio comunale – FUCECCHIO

Anche quest’anno il Comune ha accolto nove ragazzi nell’ambito del gemellaggio con la tendopoli di Bir Enzaran.

 

FUCECCHIO — Oggi pomeriggio alle 18,30 il consiglio comunale sarà aperto dal tema del popolo Saharawi, con la presenza dei bambini e di tutti i loro accompagnatori.

Anche quest’anno infatti il Comune ha accolto nove piccoli saharawi nel proprio territorio, 4 bambine e 5 bambini, nell’ambito di un progetto iniziato negli anni ’90 e sfociato nel gemellaggio con la tendopoli di Bir Enzaran, portato avanti negli anni per sostenere la causa di autodeterminazione del popolo Saharawi.

Un’iniziativa particolarmente sentita dall’amministrazione comunale e dalle associazioni del territorio per regalare a dei bambini un mese di svago e divertimento; un modo diverso per sostenere un popolo che, nonostante le difficoltà, non ha mai abbandonato la propria terra di origine.

L’intento del progetto è quello di andare a portare un aiuto umanitario concreto, così da rendere le condizioni di vita migliori e permettere loro di difendere la propria causa nei territori del Sahara con una prospettiva futura più dignitosa e senza dover fuggire verso altri paesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *