Libro: “Poesia Saharaui, alma de resistencia” in sostegno all’accoglienza dei bambini saharawi

“No tengo miedo de perderme en sus veinte, concretamente confío en los sentidos de mi camello/ y en las lecciones de mi abuela”.

La conoscenza delle poesie di Bahia Uld Mahmud Uld Avwah dà voce ad un Popolo che da oltre 40 anni attende il suo diritto di essere Nazione, costituita da propri e legittimati territori autonomamente governati. Il popolo Saharawi è il legittimo abitante del Sahara Occidentale, territorio di circa 266.000 kmq che si affaccia sull’Oceano Atlantico. Fu colonia Spagnola fino al 1975.  In quell’anno la dominazione coloniale ebbe termine, ma la Spagna lasciò di fatto via libera all’invasione militare da parte di Marocco e Mauritania; i Saharawi furono costretti a fuggire in Algeria, incalzati dai bombardamenti dell’esercito marocchino. Da allora la popolazione saharawi vive divisa tra i campi di rifugiati in Algeria e le zone occupate del Sahara Occidentale. Queste ultime sono tuttora sotto il dominio del Marocco che ha costruito un muro lungo circa 27.00 km a difesa della zona che ha occupato,
praticamente inaccessibile a chi desideri verificare le condizioni di vita della
popolazione saharawi. Il libro che vi presentiamo nasce da un’iniziativa di Promosaik e dalla sua
inesauribile presidente e fondatrice Milena Rampoldi, l’edizione italiana è
curata da Multimage – Collana Po-etica insieme alle Associazioni del Coordinamento Toscano in sostegno alla RASD. Un’esperienza e un intreccio  di vita e valori che hanno permesso ai “volontari del deserto” di presentarvi
questo libro nel quale sono raccolte le immagini e l’armonia di un Popolo che insegna a diffondere la pazienza, vera forza della pace. Lo riteniamo un ulteriore piccolo seme nel deserto per difendere una causa troppo dimenticata
e per sognare un mondo dove tutte le culture e tutti i popoli abbiano stessi
diritti e opportunità e contribuiscano, con il meglio di ognuno al bene comune
dell’Umanità. Il costo del libro di poesie e fotografico (grazie alla collaborazione di Lucia
Zullo di CittaVisibili), è acquistabile anche attraverso un piccolo quantitativo, senza alcuna spesa di spedizione, via email: info@multimage.org. Il suo costo è di Euro 12,00 (il cui 10% è destinato a contribuire all’accoglienza estiva dei
bambini saharawi – piccoli ambasciatori di pace). Il pagamento è richiesto prima della consegna e sarà riconosciuta – alle associazioni che operano nella solidarietà saharawi – il 30% di detrazione (mantenendo il 10% per
l’accoglienza).

Per ulteriori informazioni:
cittavisibili.arci@gmail.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *