INTERNAZIONALENOTIZIA

Preoccupazione nel Parlamento europeo sulla situazione dei diritti umani nel Sahara occidentale

Bruxelles, 15 maggio, la situazione dei diritti umani nel Sahara occidentale occupato ha sollevato la preoccupazione dei deputati europei che hanno manifestato il loro interesse sulle numerose violazioni registrate.

In questo contesto e nel corso di uno scambio di opinioni con il Presidente del Consiglio nazionale marocchino per i diritti umani, Driss Aliesemi.

I parlamentari hanno espresso preoccupazione per le gravi violazioni dei diritti dei prigionieri politici saharawi, in particolare i detenuti del gruppo Gdeim Izik.

 

Dopo aver ricordato le gravi violazioni dei diritti fondamentali dei detenuti saharawi nel Sahara Occidentale e nel Marocco.

Il procuratore europeo ha chiesto al Marocco di rispettare la Convenzione contro la tortura e i maltrattamenti nel Sahara Occidentale occupato.

 

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close