FESTIVAL DEL CINEMA SAHARA

FiSahara è il festival cinematografico si svolge nel cuore del deserto,  dove le temperature in estate possono salire a oltre 50 gradi. Questo angolo dimenticato del mondo si trovano i Saharawi, popolo proveniente dal Sahara occidentale fuggiti dalla loro terra d’origine nel 1975, quando il Marocco e la Mauritania invasero il territorio.

Creato nel 2003 dai Sahrawi nei campi e dalla società civile spagnola, FiSahara (Western Sahara International Film Festival) è un festival annuale di film e cultura sui diritti umani che cerca di intrattenere e potenziare il popolo saharawi attraverso il cinema, nonché di sensibilizzare l’opinione pubblica internazionale al conflitto ignorato del Sahara occidentale. Mentre i Sahrawi scoprono il cinema, hanno abbracciato questa nuova arte come strumento per l’auto espressione, la resistenza culturale e l’attivismo per i diritti umani, dando vita alla cinematografia saharawi.

Il sito: CINEMASAHARA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *