GLI ANIMALI

I saharawi , in passato nelle loro vecchie terre, erano grandi allevatori di bestiame, oltre che commercianti. Ora nei campi profughi sono pochi gli animali che è possibile allevare in tali condizioni: capre e pecore che mangiano spesso, per sopravvivere, cartone delle scatole degli aiuti umanitari.

Dromedario

IL DROMEDARIO, ANIMALE DEL DESERTO
L’animale da trasporto più comunemente usato nell’hammada è il dromedario. Il dromedario è un cammello con una gobba sola, è uno dei mammiferi più grandi della terra e può raggiungere i tre metri d’altezza. E’ diffuso nell’Africa del nord, in India e in Asia Minore. Questo animale si trova a suo agio nelle regioni desertiche, dove viene allevato per le corse, per il trasporto e per trainare l’aratro.
I dromedari possono resistere anche una settimana senza bere. Si nutrono di piante molto succose, ma in assenza mangiano arbusti spinosi e possono dissetarsi con acqua salmastra senza disidratarsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *